News

La Bakery si arrende ad una Dè Longhi più forte .

Bakery Piacenza 79 - 92 Dè Longhi Treviso (27-19; 40-44; 59-67)

Piacenza: Castelli 25, Green,4 Perego 4, Cassar 4, Guerra 2, Pederzini 16, Crosariol 11, Pastore, Voskuil 13, Bracchi NE, Buffo. All. Coppeta

Treviso: Tessitori 8, Burnett 19, Sarto, Alviti, Wayns 17, Barbante, Imbrò 14, Epifani 3, Chillo 2, Uglietti 14, Lombardi 15. All.: Menetti

Quando un grande avvio non basta. Contro la Dè Longhi Treviso, i biancorossi travolgono gli avversari in partenza, mantengono con grande autorità la leadership e poi nel lungo periodo cadono sotto i colpi della maggiore profondità del roster di coach Menetti. Merito alla truppa di Coppeta di averci creduto fino all’ultimo istante.

Partenza lanciata per i biancorossi di coach Coppeta che cercano di aggredire Treviso dal punto di vista del ritmo. Wayns segna la bomba, ma è un Pederzini spettacoloso offensivamente ad allungare il parziale sul 9-3. Si corre, ci si diverte e il punteggio lievita velocemente. Al 5’ siamo 15-7 con uno splendido 2+1 di Andrea Crosariol. I minuti passano e il leitmotiv è sempre lo stesso: Voskuil+Pederzini (10) e siamo a +12. Menetti chiama una pausa ed è Uglietti il più positivo a guidare i tentativi di rimonta, che però si fermano sul -8.

La Dè Longhi rientra agguerrita dalla pausa e sbatte in faccia alla Bakery un 6-0 di parziale con Burnett sugli scudi. Due volti noti della passata stagione rubano 4 punti dalla spazzatura e, fanno respirare i biancorossi. La morsa dei biancoblu è prepotente e con Wayns, Imbrò (11) + Amedeo Tessitori al 17’ arriva il primo vantaggio nella partita sul 37-40. Il parziale va in archivio con una magia di Voskuil, due liberi di Burnett e il punteggio di 40-44.

Wayns e Lombardi escono dalla pausa con la faccia cattiva e, coach Menetti inizia a sorridere. Uglietti poco dopo consegna il +6 ai trevigiani che da questo istante non si volteranno più indietro. Voskuil e Cassar provano a suonare la carica e il 5-0 di parziale ci segnala che la Bakery è ancora viva (55-60). Gli ultimi 2’ però, sono tutti a marca Dè Longhi, con il solo Castelli e tenere alta la bandiera biancorossa.

Castelli (25 alla sirena) continua a martellare la retina, ma per i biancorossi l’aria diventa rarefatta. La forbice si allarga fino al 61-74 con Burnett (19) che sgasa a piacimento. Imbrò marca il +16 quando i buoi veneti sono già definitivamente scappati dal recinto. Quando il parziale potrebbe allargarsi e diventare imbarazzante, la Bakery scava nell’orgoglio e produce un grande extra sforzo per rendere il proprio finale meno amaro.

 

Pubblicata in Prima Squadra il 2018-10-14 20:07:00

Altre news in Prima squadra.

  • La Bakery Piacenza riabbraccia Roberto Maggio

    La Bakery Basket – Pallacanestro Piacentina comunica di aver ingaggiato il playmaker classe...
  • Giorgio Artioli è il primo colpo della Bakery

    La Bakery Basket – Pallacanestro Piacentina comunica di aver raggiunto un accordo con Giorgio...
  • La Bakery perde e retrocede

    Bakery Piacenza 66 - 95 Axpo Legnano (21-26; 38-48; 51-72) Piacenza: Castelli 6, Appling 10, Green...
  • Bakery Piacenza-Legnano: atto finale

    Come nel migliore dei film noir anche per la sfida tra Bakery ed Axpo l’atto finale...
  • La Bakery non muore mai: espugnata Legnano

    Axpo Legnano 72 – 74 Bakery Piacenza (21-20; 36-41; 60-50) Legnano: Raffa 19, Thomas 26,...
  • Bakery spalle al muro per gara 4: il prepartita con le parole di Andrea Spera

    Spalle al muro e la consapevolezza di non poter tornare al PalaBorsani e riprodurre una prestazione...
  • Trasferta fatale per la Bakery: Legnano sale 2-1 nella serie

    Axpo Legnano 92 - 75 Bakery Piacenza (27-16; 51-37; 74-50) Legnano: Raffa 30, Thomas 21,...
  • Bakery in viaggio verso Legnano nell'attesa di gara 3

    Bakery Piacenza – Axpo Legnano: 1-1 e palla al centro. Il secondo episodio della serie finale...
  • Legnano espugna il PalaBakery: serie in parità

    Bakery Piacenza 84 - 88 Axpo Legnano (16-21; 35-36; 62-58; 79-79) Piacenza: Castelli 8, Appling...
  • Bakery Piacenza-Legnano: tra gara 1 e gara 2

    Una è andata, due ne mancano. È questa l’italianizzazione della famosa frase...

LASCIA UN COMMENTO .

La Bakery Piacenza riabbraccia Roberto Maggio

La Bakery Basket – Pallacanestro Piacentina comunica di aver ingaggiato il...

Giorgio Artioli è il primo colpo della Bakery

La Bakery Basket – Pallacanestro Piacentina comunica di aver raggiunto un...

Bakery e Podenzano: importante sinergia tra i settori giovanili

Bakery Piacenza e Basket Podenzano comunicano che nella prossima stagione sportiva...

Le condoglianze della Bakery alla famiglia Dordei

Una notizia che non avremmo mai voluto leggere. Da parte di tutta la Bakery...

Ultimo appuntamento con Mondo Basket

Ospiti Simone Zamboni e Giulio Coppeta, in onda alle 20:45 su Telelibertà (Canale 98 del digitale)

Prossima partita

vs

20/07/2019 19:39

Ultima Partita

84

vs

81

Bakery Piacenza

Assigeco

20/04/2019 20:30

PalaBakery