News

La Bakery cade a Roseto 86-82 .

MEC-ENERGY ROSETO-BAKERY PIACENZA 86-82 (13-24, 19-24, 33-13, 21-21)   BAKERY PIACENZA: Gasparin, Rombaldoni 10, Rossetti 7, Sorokas 15, Zizic 20, Becirovic 25, Galli 3, Infante 2, Stefanini, Mazzocchi ne Piacenza non riesce a riaprire il suo campionato perdendo il confronto diretto con Roseto al termine di una partita che ha due volti completamente diversi. Il primo è quello di una Bakery superiore che riesca a giocare la sua migliore pallacanestro e tocca il vantaggio di +16 la seconda quella di una Roseto che cresce d’intensità e di precisioni con le bombe di Jackson e la qualità di Pitts che determinano l’esito finale della partita. Adesso i punti tra le due squadre sono 8 anche se Piacenza ha la consolazione del vantaggio in caso di arrivo a pari punti. LA PARTITA Piacenza parte con Gasparin, Rombaldoni, Rossetti, Sorokas e Zizic. E’ proprio l’ex Maccabi a segnare il primo canestro ed a dimostrare di essere in partita chiudendo una transizione gestita da Rombaldoni. I primi minuti sono uno Zizic show che domina sotto le plance trovando punti e scarichi illuminanti per gli esterni. Piacenza allunga subito provando a fare la partita (6-12). Coach Trullo è costretto a chiamare time out quando Piacenza sale a + 10 (8-18), con 10 punti del dominante Zizic. Roseto esce dal time out a zona e trova la tripla di Jackson ma è un fuoco di paglia perché per ben due volte Rossetti punisce dalla media distanza e Piacenza chiude il primo quarto sul + 11. (13-24) Nel secondo quarto la squadra di Coppeta ha ancora una buona partenza con un 4-0 che porta i biancorossi sul + 15. Roseto sospinta dal pubblico trova un parziale di 5-0 che riavvicina i suoi, ma Piacenza non perde mai la testa e trova canestri da tutti e ritorna con un parziale di 6-0 sul più 16 (22-38). I biancorossi difendono e davanti riescono a dettare i ritmi di gioco e trovano facilmente la via del canestro con il trio Rombaldoni, Becirovic, Zizic che trova punti e assist. La fine del secondo quarto è la certificazione di questa superiorità con un più 16 confortante (32-48). I numeri del primo quarto sono esemplari, Piacenza domina a rimbalzo (17 contro 10) ed ha un 64% da due che dimostra precisione e presenza in area. Tre sono i biancorossi in doppia cifra, Zizic con 14 punti, Sorokas e Becirovic 11 ma è tutta la squadra a portare il proprio mattone alla causa. Si riparte con il quintetto di inizio gara, ma alla prima azione di Roseto l’arbitro sotto il canestro dopo aver fischiato un fallo in difesa cade a terra distorcendosi la caviglia. Il gioco viene fermato in attesa delle verifica delle condizioni e le squadre ritornare a fare riscaldamento. Una pausa di 5 minuti, la fasciatura alla caviglia dell’arbitro e si riparte. I primi punti li trova Pitts dalla lunetta che doppia con un canestro in entrata ma è Rossetti con una tripla a muovere i suoi. Roseto adesso c’è e Jackson accorcia portando i suoi sul meno 12 (39-51). Pitts riesce a velocizzare il gioco e Roseto è un’altra squadra. Nel momento più complicato Sorokas viene fermato con un antisportivo e Piacenza trova ossigeno con due punti ai liberi e due punti di Zizic che riportano i biancorossi sul vantaggio in doppia cifra. (45-55), ma l’intensità di Roseto è super, Zizic trova il suo terzo fallo ed è costretto a lasciare il posto ad Infante e Roseto arriva a meno 4. Infante trova due punti di grande importanza ma Jackson in lunetta riporta i suoi a meno 4 che diventano meno 2 con Moreno quando mancano due minuti. Piacenza sbaglia l’impossibile e ancora Moreno trova il canestro e il fallo che valgono il primo sorpasso (60-59). Roseto è un fiume in piena che Piacenza non riesce ad arginare. Gli abruzzesi vanno sul +6 ed alla fine il solito Sorokas riesce a trovare due punti che riavvicinano i nostri. (65-61). Il parziale di 33 a 13 dà la dimostrazione di quando la partita sia cambiata. L’ultima frazione riparte con Zizic che conquista la lunetta e accorcia sul meno 2. E Galli che trova i primi punti che valgono l’aggancio. Roseto non ci sta e trova 8 punti consecutivi che costringono Piacenza al time out. (76-68). Sani boy trova una bomba importante e Piacenza dimostra di non voler mollare e con Zizic trova il meno 3. (76-73). Mancano quattro minuti e Sani riporta i suoi a meno 2. A 3 dalla fine un dubbio fallo in attacco di Zizic lo costringe ad uscire per falli. Pitts riallunga con una tripla e Piacenza ritorna in buca. Bryan con un viaggio in lunetta porta Roseto a tre possessi di vantaggio. Ma è ancora Becirovic a caricarsi i suoi sulle spalle e con quattro punti certifica che c’è ancora partita (82-79). Rombaldoni sbaglia l’entrata e Jackson va in lunetta per chiudere la partita. Segna i due liberi ed il resto conta solo per la differenza canestri

Pubblicata in News il 2015-02-01 20:13:03

Altre news in News.

  • Campagna abbonamenti: al via la seconda fase

    Dopo l'eccellente risultato della prima fase di sottoscrizione, riapre la campagna abbonamenti...
  • 19 Settembre: amichevole di lusso con la Vanoli e presentazione squadra a La Chiesetta

    Mercoledì 19 settembre sarà giornata fitta di impegni per la Bakery Pallacanestro...
  • Campagna abbonamenti Bakery: ultima occasione per la prima fase, dal 17/09 la seconda

    Una stagione da vivere in paradiso, la Serie A2: il tifo biancorosso ha recepito il messaggio,...
  • Comunicato Stampa: interrotta la collaborazione con il Basket Podenzano

    Bakery Pallacanestro Piacentina comunica di aver interrotto la collaborazione con la Società...
  • Annullata l'amichevole con la Tezenis Verona

    Bakery Piacenza e Tezenis Verona comunicano congiuntamente che lo scrimmage programmato per sabato...
  • I dati della prima fase di campagna abbonamenti: vendute 401 tessere

    Si è conclusa ieri 11 Agosto la prima fase della campagna abbonamenti della Bakery...
  • La campagna abbonamenti della Bakery Piacenza 2018/2019

    Una stagione in paradiso, da vivere nel segno dei colori di Piacenza. La Bakery Basket Piacenza si...
  • Nuovo arrivo in casa Bakery: partnership con la Tennuoto

    Nuova partnership in casa Bakery, quella con il centro sportivo “Tennuoto”....
  • Nasce il "Bakery Paddle", il primo impianto piacentino di una disciplina sempre più apprezzata

    Da oggi anche Piacenza ha il suo campo da paddle. Notizia che gli appassionati, sempre in crescita...
  • La Bakery Basket annuncia l'accordo di partnership con Confapi Industria Piacenza

    La partnership, nata dalla stretta di mano tra il presidente biancorosso Marco Beccari ed il...

LASCIA UN COMMENTO .

Una Bakery in continuo miglioramento perde nel finale contro la Vanoli Cremona

Bakery Piacenza 83 – 97 Vanoli Cremona (28-16; 48-40; 67-70) Piacenza:...

Pederzini: «Siamo contenti del nostro percorso. Io carico per la stagione in A2»

Mancano poco meno di tre settimane alla prima palla a due della stagione 2018/2019:...

Under 18: Un'ottima amichevole per la Bakery con HYC Pavia

BAKERY BASKET Under 18 GOLD (ex Elite) BAKERY-HERE YOU CAN PAVIA= 67-33 BAKERY:...

Campagna abbonamenti: al via la seconda fase

Dopo l'eccellente risultato della prima fase di sottoscrizione, riapre la...

Serie D: La Bakery Basket superata da Fidenza nel Trofeo Marchetti

BAKERY BASKET SERIE D - TROFEO MARCHETTI BAKERY-FULGOR FIDENZA= 62-85...

Prossima partita

Cento

vs

Bakery Piacenza

07/10/2018 18:00

PalaSavena, San Lazzaro di Savena

Ultima Partita

vs

20/09/2018 13:25