News

La Bakery non muore mai: espugnata Legnano .

Axpo Legnano 72 – 74 Bakery Piacenza (21-20; 36-41; 60-50)

Legnano: Raffa 19, Thomas 26, Laganà, Bianchi 3, Ferri 11, Bortolani 7, Coraini NE, Bozzetto 4, Biraghi NE, Berra NE, Corti NE, Serpilli 2. All. Mazzetti

Piacenza: Castelli 13, Appling 29, Green 8, Spera 4, Perego 6, Cassar, Guerra 8, Pederzini NE, Pastore 6, Bracchi NE. All. Di Carlo

Il cuore Bakery non muore mai. Incredibile vittoria della formazione biancorossa che, con 14 punti da recuperare negli ultimi 7 minuti, sfodera un 20-4 di parziale e forza la quinta e decisiva partita della serie. Dopo un primo tempo equilibrato, ed un terzo periodo nero da 24-9 per i Knights, Piacenza pesca dal serbatoio delle energie nascoste e con la classe di Appling e Green vince una partita da batticuore.

Partenza lanciata, come il migliore degli sprinter, per la Bakery Piacenza che dopo 3 minuti di gioco fa siglare un vantaggio in doppia cifra sul 2-13. Coach Mazzetti chiede immediatamente un timeout ed i suoi escono dalla pausa con la faccia delle grandi occasioni. Bortolani e Bianchi timbrano le triple del possibile pareggio, ma Guerra e poi capitan Perego rispediscono i tentativi al mittente. Tentativo che ritorna poco dopo sotto forma di Raffa (7) che sul suono della sirena scrive +1 a tabellone.

Il secondo parziale vive nettamente di più sul filo dell’equilibrio. Bortolani sgasa a tutta velocità, ma sono Perego ed Appling a piazzare la Bakery sul +5, con il canestro del 24-29. Ferri (11) non ci sta, e con due bombe mancine rimette le cose a posto per i Knights. Piacenza però ha tutta un’altra faccia rispetto a venerdì sera, e con super parziale da 4-12 mette il punto esclamativo sul finire del tempo. Appling arriva a 15 e un solido Filippo Guerra gli fa da eco con 8 punti.

È Castelli a rientrare nel migliore dei modi dalla pausa lunga e, con l’arrivo della sua doppia cifra, si mantiene anche il vantaggio di 5 punti per la truppa del presidente Beccari. La Axpo inizia a cambiare marcia e con lei si mette in partita anche il PalaBorsani: canestri di Raffa, canestri di Thomas et voilà, +4 sul 53-49. Poco dopo Castelli commette un’ingenuità e regala i liberi a Legnano con il suo fallo tecnico. I Knights prendono ritmo e con ancora un Thomas di livello superiore allungano sul +10 a fine terzo parziale.

Nel quarto e decisivo periodo il cuore viene messo a dura prova. La squadra di Mazzetti non si volta indietro ed allunga. Serpilli timbra il +12, Thomas il +14. Di Carlo chiama timeout con la Bakery alle corde sul 68-54. Legnano è pronta a far partire la festa salvezza, ma in quel momento esce il cuore dei campioni piacentini. Green piazza 8 punti filati e riapre tutto. Immediatamente dopo Appling segna il -4 e i padroni di casa tremano. È rottura prolungata in casa Knights mentre i piacentini sono in fiducia. Fiducia perfettamente espressa in campo da Appling che mette due bombe filate e trova il pari. Il lavoro dell’ex Orlando Magic però non è ancora finito e continuando ad attaccare trova il fallo per la lunetta che vale il nuovo vantaggio. Legnano pareggia ma è ancora il numero #1 con una magia a restituire due punti di leadership ai suoi. L’ultimo tiro è per le mani di Bianchi ma si stampa su ferro. Bakery e Legnano si affronteranno nel quinto e decisivo episodio.

Pubblicata in Prima Squadra il 2019-05-19 20:32:00

Altre news in Prima squadra.

  • La Bakery cala il settebello: Giulianova battuta 74-54

    Nella giornata contro la violenza verso le donne, organizzata da LNP e Pallacanestro Crema, la...
  • La Bakery ospita Giulianova: il prepartita con il vice Brambilla e Udom

    Sabato sera, sul parquet del PalaBakery, la Bakery Piacenza, squadra attualmente prima in...
  • Bakery Piacenza sempre più prima: espugnata Jesi 63-65

    La Bakery vince e convince contro un’ottima Jesi che fino all’ultimo possesso ha dato...
  • Bakery verso Jesi: il prepartita con Luca Bracchi

    Dopo 5 vittorie consecutive, ora è il momento di confermarsi e dimostrare di non essere una...
  • Bakery sei bellissima: +32 ad Ozzano e testa della classifica per una notte

    Un terzo quarto stellare regala la quinta vittoria consecutiva alla Bakery Piacenza. Dopo due tempi...
  • Coach Campanella e Santiago Bruno introducono la Bakery al match contro Ozzano

    Una sofferta vittoria al PalaSkà di Teramo ha regalato la quarta gioia consecutiva agli...
  • Duilio Birindelli sigilla il poker di vittorie per la Bakery: Teramo espugnata 51-53

    La Bakery vince ancora, e con il punteggio di 51-53 porta a casa il quarto successo consecutivo....
  • La Bakery si prepara alla trasferta di Teramo: il prepartita con De Zardo

    Dopo una settimana di meritato riposo, la Bakery Piacenza ritorna in campo, pronta ad affrontare la...
  • Conferenza stampa prepartita con Artioli e coach Campanella

    La Bakery Piacenza invita alla conferenza stampa per il prepartita del match contro Teramo,...
  • La Bakery Piacenza fa tripletta contro Porto Sant'Elpidio

    Tre su tre. La settimana lunga si conclude con una convincente vittoria ai danni di Porto...

LASCIA UN COMMENTO .

La Bakery Piacenza comunica l'infortunio di Andrea Orlandi

Nel corso della scorsa settimana, durante una seduta di allenamento, l'atleta...

La Bakery cala il settebello: Giulianova battuta 74-54

Nella giornata contro la violenza verso le donne, organizzata da LNP e...

La Bakery ospita Giulianova: il prepartita con il vice Brambilla e Udom

Sabato sera, sul parquet del PalaBakery, la Bakery Piacenza, squadra attualmente...

Bakery Academy: vittorie convincenti per U14 e U16. Prima gioia per gli U13

Il recap di tutti gli appuntamenti del mondo Bakery Piacenza sceso in campo nel...

Bakery Piacenza sempre più prima: espugnata Jesi 63-65

La Bakery vince e convince contro un’ottima Jesi che fino all’ultimo...

Prossima partita

vs

19/11/2019 00:10

Ultima Partita

84

vs

81

Bakery Piacenza

Assigeco

20/04/2019 20:30

PalaBakery