News

Segnali positivi nel primo test per la nuova Bakery .

Urania Milano-Bakery Piacenza (24-23; 23-12; 17-23; 18-17)

Scrimmage dal punteggio azzerato ad ogni quarto: 3-1 il finale.

Bakery Piacenza: Maggio 6, Udom 11, Pedroni 4, Artioli 10, Orlandi 2, Bruno 12, De Zardo 12, Cena 7, Birindelli 4, Bracchi 7. All. Campanella, Brambilla

Urania Milano: Piunti, Pagani, Negri, Benevelli,Marchetti, Montano, Piatti, Giardini, Raivio, Bianchi, Sabatini All.Villa

Primo test preseason per la Bakery Piacenza che affronta la neopromossa in serie A2 Urania Milano. Il roster a disposizione di coach Campanella è al completo.

L’allenatore biancorosso esordisce con il quintetto Maggio, Bruno, Artioli, De Zardo e Cena. Il primo quarto è di altissimo livello, con giocate da entrambi le parti. I primi 10 minuti si concludono sul punteggio di 24-23, con sei biancorossi a segno ed Artioli a quota 8 punti. Una Bakery compatta e unita fa vedere bellissimi spunti, pochissime sbavature, e si dimostra in gran forma.

Nel secondo quarto svanisce un po’ di lucidità, e Milano fa la voce grossa con i numerosi tiri da 3. Il punteggio dice 23-12, con Cena, De Zardo e Bruno a segno. Grandi prove difensive da parte di Orlandi e Pedroni che oppongono con grinta ogni incursione milanese.

Il terzo quarto è dominato in gran parte da un ragazzo classe 2000: Liam Udom. L’ex Firenze mette a referto 8 punti e un’ottima fase difensiva che regala il terzo quarto alla Bakery sul punteggio di 23-17. Nei 10 minuti giocati in maniera egregia dalla Bakery, Bracchi e Pedroni siglano le loro prime gioie. Da sottolineare i primi 5 minuti, con Piacenza capace di piazzare un 7-0 di parziale. Un po’ di preoccupazione vissuta dalla Bakery per Roberto Maggio, che in seguito ad uno scontro è uscito dal parquet dolorante. Colpo prontamente assorbito dal play ex Forlì che è rientrato in partita a due minuti dal termine del quarto parziale.

L’ultimo quarto parte all’insegna di De Zardo e Artioli che piazzano il 7-2 iniziale, seguito dai primi due punti del classe 2001 Orlandi. L’Urania sale di colpi ed inizia a sfruttare la stanchezza di Piacenza. Sul finale due belle triple da parte di Pedroni e Bracchi fissano il punteggio sul 18-17 in favore di Milano.

Una Bakery convincente tiene testa all’Urania Milano per tutti e quattro i periodi. Come ha sottolineato coach Campanella è stata una prova alquanto positiva, che ha dato la possibilità a tutti i membri del roster di entrare sul parquet e dare un contributo. Nonostante il punteggio dei parziali ( 3-1 pro Milano) le note positive sono numerose.

Il prossimo appuntamento sarà tra 3 giorni al PalaBakery contro Lumezzane, franchigia militante in serie C. Palla due alle 18 di sabato 31 agosto.

 

Pubblicata in Prima Squadra il 2019-08-28 20:41:00

Altre news in Prima squadra.

  • Colpo grosso in casa Bakery: firmato Marco Planezio

    La Bakery Piacenza ufficializza un colpo da 110 e lode: Marco Planezio sarà biancorosso. Il...
  • La Bakery Piacenza presenta il suo primo nuovo volto: Mark Czumbel è biancorosso

    La Bakery Piacenza presenta il primo nuovo giocatore per la stagione 2020/2021. Si tratta della...
  • La Bakery Piacenza non si ferma: confermato anche Liam Udom

    Liam Udom è il quinto rinforzo per la Bakery 2020/2021. L’ala classe 2000 ha rinnovato...
  • La Bakery Piacenza fa Forza 4: confermato Lorenzo De Zardo

    Forza 4 in casa biancorossa: Lorenzo De Zardo rinnova per un altro anno e si accomoda al fianco dei...
  • Edoardo Pedroni è la terza conferma per la Bakery 2020/2021

    Arriva la terza conferma in casa Bakery e questa volta è il turno del playmaker Edoardo...
  • La Bakery Piacenza conferma il play Marco Perin per la stagione 2020/2021

    In casa Bakery non ci si ferma ed arriva la seconda conferma in altrettanti giorni. Parliamo di...
  • Birindelli rinnova per un altro anno: ecco il primo giocatore della Bakery Piacenza

    La Bakery Piacenza comunica l’ingaggio del primo giocatore per la stagione di Serie B...
  • Lettera aperta del presidente Marco Beccari

    Famiglia Biancorossa, il momento che stiamo attraversando, lo sapete tutti, è drammatico e...
  • La Bakery ritorna in campo contro Giulianova: il prepartita con coach Federico Campanella

    Questo fine settimana, in seguito al Decreto ministeriale del 4 Marzo, riprenderà il...
  • Bakery Piacenza - Jesi è ufficialmente sospesa

    L’emergenza coronavirus ha colpito le zone del lodigiano nelle città di Codogno e...

LASCIA UN COMMENTO .