News

La Bakery Piacenza fa dieci in casa battendo Montegranaro .

La Bakery sigla la doppia cifra in casa e riprende a correre. Nella serata dedicata a Kobe Bryant, i biancorossi riescono a prevalere su Montegranaro nel turno infrasettimanale della 19a giornata dopo il bruciante fotofinish di Chieti. Un match equilibrato da parte degli ospiti fa da contraltare agli sprazzi di Piacenza, che nel finale chiude i rubinetti difensivi e porta via la decima vittoria dal proprio palazzetto, mantenendolo imbattuto. Fondamentale la miglior freddezza offensiva e difensiva. Nonostante 33 punti combinati per Rovatti e Caverni, le 4 doppie cifre biancorosse fanno la differenza. Oltre al solito De Zardo, molto bene anche Cena ed Artioli con la palma di migliore in campo spartita in due tra Perin e Birindelli.

Cena e Rovatti aprono le danze al PalaBakery di Piacenza. L’inizio è scoppiettante, tanto che nei primi 3’ vediamo ben 17 punti. Sugli scudi va sicuramente Rovatti, ma a fargli compagnia troviamo sia Bruno che Vangelov. Poco più tardi è primo vantaggio ospite con la bomba di Caverni (13-16), in un periodo in cui Montegranaro tira benissimo da lontano e sfrutta le disattenzioni biancorosse. Con una media del 48% dal campo, le due avversarie vanno al primo riposo sul punteggio di 20-21.

Ad uscire meglio dalla pausa del primo periodo è sicuramente la Bakery. La difesa mischiata alla fluidità offensiva pagano dividendi alla formazione biancorossa che capitalizza con Birindelli, Artioli e De Zardo. Sul 30-25 firmato da Cena (7), Piacenza chiude un parziale da 10-4 che chiarisce le intenzioni a Montegranaro sull’andamento del match. Coach Ciarpella opta per la pausa, e ad uscirne è una formazione diversa: controparziale da 11-4 che vede in Panzieri e Caverni gli interpreti giusti. Sul finale arriva pure il canestro di Polonara che regala la leadership di due punti dopo i primi 20’.

In uscita dall’intervallo ci pensa De Zardo, nominato e premiato come Under21 MVP del mese di dicembre, a ri-inaugurare la serie di canestri. Panzieri non è da meno, e nonostante i problemi di falli del primo tempo, si sblocca da tre e segna il +5 gialloblu. Poco dopo è massimo vantaggio gialloblu con i canestri di Caverni, Panzieri e Lupetti: +10 a tabellone e controllo emotivo dell’incontro. Campanella chiede una pausa e decide di inserire capitan Birindelli: l’impatto è immediato. Canestro, canestro, canestro ed insieme alla bomba di Artioli è mega-parziale da 12-1 che vale il 49-48. Nonostante la botta sia forte, gli ospiti rimangono lì e chiudono a -2 lanciando la volata finale.

Il quarto parziale non fa che seguire l’andamento dell’intero match. Bomba di Villa, bomba di Caverni, sgasata di Perin e 59-57 sul tabellone. Altri due minuti di botta e risposta non fanno altro che insospettire il finale. Caverni (17) è indomito, e prova a scappare con la vittoria dal PalaBakery. Cena non vuole che accada, e mette 5 punti filati che lo fanno ergere a miglior marcatore biancorosso (16) con la tripla che fa esplodere il palazzetto. Due volte sul +2, nel finale, i piacentini bucano la difesa e permettono la doppia parità alla Sutor. Con 13 secondi al termine è Marco Perin a sgasare ed a timbrare il nuovo vantaggio. Dall’altra parte però, lo stesso play, commette fallo e lascia in lunetta Panzieri. Il centro gialloblu chiede il cambio dopo il contatto e lascia l’incombenza della nuova parità a Di Angilla, capitano della Premiata. Primo dentro, secondo fuori, rimbalzo dello stesso giocatore che riapre nelle mani di Bruno e fa concludere la partita. Cena e Bruno chiudono il discorso della lunetta e per i biancorossi vuol dire decimo successo casalingo.

Il Tabellino

Bakery Piacenza 73 – 69 Sutor Premiata Montegranaro (20-21; 34-36; 53-51)

Piacenza: Udom 1, Pedroni 1, Artioli 9, Perin 13, Chiozza NE, Bruno 7, De Zardo 12, El Agbani NE, Cena 16, Birindelli 10, Vangelov 4. All. Campanella

Montegranaro: Lupetti 5, Ragusa 1, Villa 3, Di Angilla 3, Jovovic 9, Ciarpella NE, Caverni 17, Polonara 5, Rovatti 16, Panzieri 10. All. Ciarpella

Pubblicata in Prima Squadra il 2020-01-29 23:02:00

Altre news in Prima squadra.

  • Colpo grosso in casa Bakery: firmato Marco Planezio

    La Bakery Piacenza ufficializza un colpo da 110 e lode: Marco Planezio sarà biancorosso. Il...
  • La Bakery Piacenza presenta il suo primo nuovo volto: Mark Czumbel è biancorosso

    La Bakery Piacenza presenta il primo nuovo giocatore per la stagione 2020/2021. Si tratta della...
  • La Bakery Piacenza non si ferma: confermato anche Liam Udom

    Liam Udom è il quinto rinforzo per la Bakery 2020/2021. L’ala classe 2000 ha rinnovato...
  • La Bakery Piacenza fa Forza 4: confermato Lorenzo De Zardo

    Forza 4 in casa biancorossa: Lorenzo De Zardo rinnova per un altro anno e si accomoda al fianco dei...
  • Edoardo Pedroni è la terza conferma per la Bakery 2020/2021

    Arriva la terza conferma in casa Bakery e questa volta è il turno del playmaker Edoardo...
  • La Bakery Piacenza conferma il play Marco Perin per la stagione 2020/2021

    In casa Bakery non ci si ferma ed arriva la seconda conferma in altrettanti giorni. Parliamo di...
  • Birindelli rinnova per un altro anno: ecco il primo giocatore della Bakery Piacenza

    La Bakery Piacenza comunica l’ingaggio del primo giocatore per la stagione di Serie B...
  • Lettera aperta del presidente Marco Beccari

    Famiglia Biancorossa, il momento che stiamo attraversando, lo sapete tutti, è drammatico e...
  • La Bakery ritorna in campo contro Giulianova: il prepartita con coach Federico Campanella

    Questo fine settimana, in seguito al Decreto ministeriale del 4 Marzo, riprenderà il...
  • Bakery Piacenza - Jesi è ufficialmente sospesa

    L’emergenza coronavirus ha colpito le zone del lodigiano nelle città di Codogno e...

LASCIA UN COMMENTO .